Finanziamenti Auto a Tasso Zero per Auto Nuova dal Concessionario



I finanziamenti a tasso zero vengono spesso resi disponibili in relazione all’acquisto delle nuove automobili, ampiamente sponsorizzati anche dalle varie pubblicità televisive. Il finanziamento a tasso zero esclude la necessità di una somma anticipata sul costo della vettura, rendendosi disponibili sia per le auto nuove che per quelle usate.

Attraverso questo nuovo articolo ci occuperemo di approfondire tutte le caratteristiche principali e i requisiti necessari alla richiesta per un finanziamento a tasso zero all’interno del mercato automobilistico.

 

Come Funziona il Finanziamento Auto a Tasso Zero dal Concessionario

Reperire un finanziamento a tasso zero all’interno dell’odierno mercato delle automobili sia nuove che usate risulta un’operazione tutt’altro che semplice, nonostante le diverse réclame pubblicitarie spesso associate a determinate aziende. La tipologia di questi finanziamenti consente anche al cliente impossibilitato al rilascio di un acconto sul costo totale della vettura l’acquisto della stessa, provvedendo in comode rate mensili alla restituzione totale del prestito.

Molti finanziamenti a tasso zero per l’acquisto di un’automobile consentono difatti di ottenere una serie di benefici senza un costo iniziale. Al fine di valutare l’offerta migliore attualmente disponibile sul commercio, riferita ai finanziamenti a tasso zero per le automobili, si potranno visionare i vari siti web online, comprese le diverse concessionarie prevedenti tale finanziamento.



Tuttavia, la formulazione di un prestito a tasso zero, risulta pressoché quasi impossibile da reperire, rapportando invece solitamente un tasso pari allo zero soltanto su uno degli indici di interesse specifici, ovvero il TAEG e il TAN (Tasso Annuo Effettivo Globale e Tasso Annuo Nominale). In caso di un effettivo finanziamento auto a tasso zero si dovranno quindi valutare attentamente entrambi gli indici TAEG e TAN, dovendo risultare nulli a tutti gli effetti. In caso di un finanziamento messo a disposizione dagli istituti di credito o dalle società finanziarie si potrà ottenere un tasso a tutti gli effetti zero, ma in questo caso si prevede un costo iniziale ricadente sull’anticipo da versare per l’acquisto della vettura sia che si tratti di una vettura nuova, sia di una vettura usata. Reperire quindi un finanziamento auto a tasso zero, in assenza di una somma in deposito come anticipo risulta estremamente difficile, nonché raro.

Finanziamento a Tasso Zero senza Anticipo

Nel caso di un finanziamento privo di costi iniziali l’intera somma totale dell’auto andrà a comprendere una maggiorazione finale in corrispondenza proprio di tale agevolazione iniziale. Nel caso di un finanziamento auto a tasso zero la forma di sconto al 10% sarà di conseguenza annullata in virtù dell’agevolazione stessa.

Quali esempi di finanziamento citare in relazione al tasso zero effettivo? L’indice TAN potrebbe presentarsi nullo, andando ad integrare relativi costi invece all’interno dell’indice TAEG al 5%. In alcuni casi il valore del TAEG potrà scendere sino al 3% dimostrandosi in questo caso particolarmente soddisfacente dal punto di vista del finanziamento globale.

Rivolgendosi al concessionario si potrà valutare attentamente la presenza di un finanziamento a tasso zero a tutti gli effetti, ricordandosi che nella maggior parte dei casi lo stesso prevede un TAN pari a zero e un TAEG al 10%. Iscrivendosi alle varie newsletter del settore automobilistico si potranno tenere sotto controllo tutte le nuove promozioni messe a disposizione dei clienti da parte delle aziende.