Cessione del Quinto BNL, Requisiti, Documenti Richiesti, Vantaggi

Cessione del Quinto BNL

La Cessione del Quinto Bnl è un ottima soluzione per richiedere una somma di denaro per qualsiasi tipo di acquisto con una rata di rimborso pari al massimo ad un quinto della proprio stipendio o della propria pensione.

Si tratta di un prestito personale utilizzabile per qualsiasi tipo di esigenza: per l’acquisto di una nuova automobile, di un elettrodomestico o per finanziare il viaggio che hai sempre desiderato insieme alla tua famiglia. Non dovrai quindi fornire alla banca che erogherà il prestito, nessuna giustificazione sulla finalità della somma richiesta.

 

Requisiti

La Cessione del Quinto Bnl può però essere richiesta solo da una specifica categoria: dipendenti con contratto di lavoro a tempo indeterminato (quindi dipendenti pubblici, statali o privati) e pensionati.

In un finanziamento con cessione del quinto, non sarà il lavoratore dipendente o il pensionato a provvedere in prima persona al pagamento della rata, ma saranno rispettivamente il datore di lavoro e l’Ente pensionatico ad avere la responsabilità di rimborsare l’importo mensile tramite trattenuta su busta paga per i lavoratori dipendenti e tramite trattenuta dal cedolino della pensione nel caso di cessione del quinto della pensione.

Questa modalità di rimborso permette di richiedere un prestito personale anche ai protestati e cattivi pagatori, sarà in seguito l’istituto di credito a valutare la fattibilità del finanziamento ed a decidere se concedere il prestito o meno.

Come per tutti i casi di cessione del quinto, la rata di rimborso dovrà essere, per legge, pari al massimo ad un quinto dello stipendio (o pensione) percepito. La banca inoltre non richiederà nessun’altra garanzia aggiuntiva prima di concedere il prestito personale.

 

Documenti Richiesti

I documenti necessari per ottenere la Cessione del Quinto Bnl sono: un documento d’identità valido, il codice fiscale o tessera sanitaria ed un documento di reddito, ovvero l’ultima busta paga per il lavoratore dipendente ed il cedolino della pensione per i pensionati.

 

Vantaggi della Cessione del Quinto

I vantaggi di un prestito con cessione del quinto sono diversi. Innanzitutto c’è da valutare la possibilità di rateizzare l’intero importo anche per un periodo lungo, infatti è possibile rimborsare l’importo desiderato sino a 120 mesi, cioè in dieci anni.

Altro importante vantaggio è il fatto che per tutta la durata del periodo di rimborso i tassi e la rata resteranno fissi e invariabili.

La copertura assicurativa, che è obbligatoria per Legge ed è a carico della Banca, ti permetterà di dormire sogni tranquilli. Infatti l’assicurazione ha una copertura sia sulla vita che sul rischio perdita d’impiego.
Molto importante è anche il fatto che la Banca BNL non obbliga il cliente ad aprire un conto corrente, cosa invece richiesta da molti altri istituti di credito.

Infine, la cessione del quinto BNL è compatibile anche con altri finanziamenti già in corso.

 

Assicurazione Vita e Rischio Impiego

Come già ribadito, per legge, al momento della sottoscrizione del contratto, vi è una polizza Vita/Rischio Impiego. Si tratta di un’assicurazione che tutelerà il cliente ed i suoi eredi in caso di decesso o perdita del lavoro. La polizza è totalmente gratuita per il cliente, poiché sarà la Banca BNL a provvedere al pagamento delle spese in quanto unica beneficiaria della stessa.